SUPER LEAGUE: POST PARTITA DI YOUNG BOYS-LUGANO
Angelo Renzetti: "Facciamo sempre gol bellissimi"
Il presidente felice ma sempre cauto dopo il pareggio ottenuto a Berna
Pubblicato il 20.12.2020 06:00
by LS
Non si può non essere contenti dopo una prestazione come quella di ieri sera al Wankdorf di Berna. Un pareggio contro l'YB che rafforza la convinzione che q uesto Lugano sia davvero una bella realtà.
Presidente Renzetti, soddisfatto?
"Senza dubbio. Sapevamo che non era facile ma alla fine abbiamo ottenuto un pareggio meritato. Loro ci hanno pressato per lunghi tratti della partita ma nel finale erano un po' stanchi. Noi siamo stati bravi a non scomporci mai e a replicare con due reti di ottima fattura. Ultimamente li facciamo solo belli".
Altra grande prova di Bottani, su cui in queste ore, proprio su questo sito, si è discusso sul suo ruolo ideale.
"Io credo che Mattia sia una mezza punta, che sa cucire perfettamente il gioco. Utilissimo soprattutto in uno schema come il nostro. Sul numero di gol che può fare, credo che possa arrivare a 7-8 gol senza problemi. Magari anche a 10. Ricordiamoci che Bottani non tira i rigori".
Pareggiando anche a Berna avete dimostrato di non essere inferiori a nessuno.
"Direi che è meglio continuare ad andare con i piedi di piombo e aspettare ancora qualche partita. Saranno decisive quelle di inizio 2021: noi dovremo cominciare il campionato prima delle altre e recuperare le due gare che non abbiamo disputato (una proprio contro l'YB, ndr). Dopo le prime partite del nuovo anno potremo essere più precisi".
Ardaiz ha fatto ancora un po' di fatica. Cosa ne pensa?
"Stiamo parlando di un attaccante del 1999 che ha i giusti movimenti. Purtroppo avrebbe bisogno come il pane di una rete per sollevargli il morale. Anche ieri ha avuto una bella occasione simile a quella che aveva fallito Lungoyi contro il San Gallo. Ma prima o poi il gol arriverà anche per i nostri attaccanti".