Kubigoal
Bottani è un nove e mezzo
Io lo farei giocare così...
Pubblicato il 18.12.2020 08:28
by Redazione EcoDelloSport
Ho letto l'intervista a Peter Strugar, manager di Bottani e devo dire che non sono proprio d'accordo con lui.
Secondo me Mattia è un nove e mezzo. Lo vedo più vicino alla porta: secondo me dovrebbe giocare qualche metro di più avanti rispetto a ciò che fa di solito. Ripiega troppo nella sua metà campo e questo non gli permette di rendersi pericoloso. 
È un giocatore che ha nelle sue corde 10-12 gol ma per farli deve stare più vicino alla porta. A lui invece piace avere il pallone tra i piedi senza avversari nelle vicinanze.
Credo che dipenda dal fatto che non crede abbastanza nei suoi mezzi che invece sono enormi.
Non deve mettersi addosso inutili pressioni: nessuno gli chiede niente, soltanto di giocare come sa fare e tirar fuori le sue qualità. Prima di tutto deve divertirsi, che è la cosa più importante.