Calcio
Custodio e Braga: "Prestazione positiva"
Centrocampista e allenatore soddisfatti del pareggio per 2-2 contro i campioni d'Italia dell'Inter
Pubblicato il 18.07.2021 08:25
by Angelo Lungo
Lugano-Inter si chiude 2-2, coi bianconeri rimontati dai campioni d'Italia dopo essersi trovati sul 2-0. Nel dopopartita, ai microfoni dell'Eco dello Sport, hanno parlato il centrocampista Olivier Custodio e il tecnico Abel Braga.
Custodio ha spiegato che "è una prestazione positiva per la fiducia, bravi a giocare la palla, a risolvere i problemi difensivi. L'Inter ha avuto 15 calci d'angolo e 5, 6 volte sono stati pericolosi, ma siamo stati bravi anche sui palloni alti, nonostante le sofferenze. Il 3--5-2? È un sistema che conosciamo bene. Braga, a differenza di Jacobacci, ci chiede di aggredire subito l'avversario quando perdiamo palla. Ci abbiamo provato, ma con l'Inter non puoi farlo per 90 minuti. Il Mister? Un tipo davvero simpatico".
Il tecnico sottolinea "che la squadra ha giocato, si è mossa molto a centrocampo. Abbiamo fatto bene sia in difesa che in attacco. Difensivamente ho giocato a 4 e non a tre perché ci vuole un piano B. A tre in ogni caso gioca sia l'Inter che la Svizzera. Del Lugano mi è piaciuta soprattutto la mentalità. Non penso che nella ripresa siamo calati fisicamente. Sia noi che l'Inter eravamo solo un po' stanchi".